Categorie
Hacking News

BitcoinCTF – Il primo hackgame pagato in BitCoins

Bitcoin_Large

 

Si tratta di un Hackgame in modalità CTF (Capture The Flag) come tanti altri, l’unica differenza è che il primo a risolvere tutte le sfide proposte avrà una ricompensa in denaro (in BitCoin per l’appunto).

Bitcoin è una valuta elettronica creata nel 2009. A differenza della maggior parte delle valute tradizionali, Bitcoin non fa uso di un ente centrale. Bitcoin utilizza un database distribuito tra i nodi della rete che tengono traccia delle transazioni e sfruttano la crittografia.
La progettazione di Bitcoin prevede il possesso ed il trasferimento anonimo delle monete. I bitcoin possono essere salvati su di un personal computer sotto forma di portafoglio o mantenuti presso terze parti che svolgono funzioni simili ad una banca. In ogni caso i bitcoin possono venir trasferiti attraverso Internet a chiunque disponga di un indirizzo bitcoin.
Fonte: Wikipedia

Pochissime le informazioni sull’hack game, il sito si presenta con una scarna interfaccia grafica: http://www.bitcoinctf.com/ Ignoro è anche il valore del premio finale!
Gli unici contatti con lo staff sono tramite Twitter o mail.

In bocca al lupo a tutti! 😉

EDIT = Il sito attualmente non risulta raggiungibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.