Categorie
Hack Meet

Conferenza Italiana sul Software Libero 2009

Venerdì 20 Marzo Ore 9:00 Incontro Organizzativo.

Aula E2 Dip. Informatica, Bologna

Quando:

  • 12-13 Giugno 2009

Oltre al questo “quando” e’ arrivato il momento di tutti gli altri “quando”:

  • quando cominciamo a fare un po’ di campagna di informazione
  • quando invitiamo i keynote

e magari anche un “chi” accanto al quando… (Flavia dixit)

  • la CfP e’ gia’ stata pubblicata.

Dove:

  • Matematica: il direttore Degli Esposti ha manifestato il suo appoggio all’iniziativa (l’assegnazione deve essere approvata dalla giunta e dal consiglio di Matematica, ma a mio avviso non ci dovrebbero essere difficolta’). Pro: vicino al centro, proiettori in ogni aula, uso gratuito (o quasi, viene richiesto un contributo per la pulizia dei locali di 200/400 euro a seconda dello spazio utilizzato). Si puo’ utilizzare Picherle (350) Cremona (250) e altri spazi. Se necessario si possono estendere le attivita’ alle Ercolani. Contro: Wi-Fi non copre bene tutte le aule, occorre consegnare una busta chiusa ad ogni convegnista.

In alternativa (se ci sara’ l’uso gratuito, o in caso di difficolta’ a Matematica)

  • Area Belmeloro: Aule della Palazzina principale. Pro: bello con Wi-Fi e rete su cavo. Contro: per l’uso gratuito occorre la domanda al Rettore. E’ gia’ occupato per il 5-6 giugno, quindi occorre anticipare al 29-30 maggio (ho gia’ una opzione) o per 12-13 Giugno.

Da fare immediato

Parlare con ufficio aule per disdire pre-prenotazione per fine maggio e vedere Belmeloro per la nuova data.

Discussione

Come:

Siamo in periodo di “vacche magre”. E’ difficile ottenere sponsorizzazioni da aziende. Quindi +fantasia e -soldi! Per i dettagli amministrativi penso potremo avvalerci degli uffici amministrativi del Dipartimento di Scienze dell’Informazione.

Persone:

Organizzazione

  • Renzo Davoli: (reenzo) sedia generale
  • Vincenzo D’Andrea: sedia del programma, comitato scientifico
  • Flavia Marzano
  • Federica Cenacchi
  • Vincenzo Bruno
  • Daniele Lacamera
  • Giuseppe Guerrasio
  • Michele Cucchi (typoon1426)
  • Marina Latini (deneb_alpha)
  • Alexjan Carraturo (axjslack)
  • Silvia Toccoli (unitn)
  • Jacopo Mondi
  • Enrico Tramacere (bongy)
  • Cristina Palmiotto: media relations

Chi vuole aggiunga il suo nome qui sopra confermando il proprio coinvolgimento, man mano occorrera’ dividerci in team per i vari dettagli organizzativi. (renzo: I miei angeli custodi Federica Cenacchi e Paola Mandelli spero saranno fra i primi contributori).

Da contattare

  • Angelo Raffaele Meo (PoliTo)
  • Antonella Beccaria (GNUVox)
  • Silvana Mangiaracina (CNR)
  • Mauro Nanni (CNR)
  • Franco Tinarelli (CNR)
  • Fabrizio biko Roccato (CNR)
  • Roberto di Cosmo (Paris VII)
  • Martin Michlmayr
  • Alessandro Rubini (UniPavia)
  • Davide Dozza

Vincenzo Bruno ha l’elenco dei partecipanti all’edizione 2007 che e’ stata passata a Vincenzo D’Andrea che ha organizzato l’edizione 2008

Organizzazioni:

Da contattare

Hanno risposto

  • UnaRete (Flavia Marzano)
  • Hacklab Cosenza (Vincenzo Bruno)

Enti:

Da contattare

  • Comune BO, Provincia BO

Hanno riposto

  • Regione Emilia-Romagna (Progetto EROSS)

Aziende:

Da coinvolgere

  • Marconi Labs, Barcolini, Yacme, Sinapsi, quelle del gruppo floss.piemonte.it, cirs, SOASI, Tecnoteca
  • Sun Microsystem, IBM (l’anno scorso sponsorizzarono l’evento)

Coinvolte

Da non dimenticare:

  • Call for paper (con formato slides), Proceedings solo online? Quali sono le keyword di quest’anno? E’ utile saperlo per capire quali altri keynote vogliamo contattare
  • LOGISTICA: badge, cavalieri, lavagna fogli mobili e pennarelli, proiettore/i, wifi, prese e prolunghe, microfoni, desk reception (anche per accredito giornalisti), streaming (Meo ha hw e sw liberi per lo streaming), pasti-coffee break-aperitivi, buoni pasto con iscrizione, iscrizione online obbligatoria,… registrazione audio/video e sbobinatura, guardaroba, computer per ogni sala per le presentazioni, hotel per esterni (convenzione), navette da e per FFSS/Aeroporto (o almeno segnalazione modalità e costi), cena di gala, traduzione simultanea (se si potesse anche per non udenti) nel caso di relatori stranieri, cancelleria per reception, blocco ricevute (per eventuali pagamenti), attestato di partecipazione per dipendenti pubblici, accessibilità fisica alle sale (verificare e garantire), fotografo, comunicatore per comunicati stampa in diretta,
  • MARKETING: manifesti, inviti cartacei, sito, cartelline stampa con comunicato/i stampa e materiale vario, appena possibile mailing con “save the date”, prevedere cerimoniale per i politici, materiale APT locale (chiedere a Comune, Provincia, Regione), slide fissa (per interventi senza slide e/o durante il dibattito), prevedere banchetti per le associazioni (che possono anche vendere i loro gadget), adesivi con logo del convegno (al limite da pagare per finanziare un pochino l’evento)
  • DB: elenco invitati/invitandi/aderenti/confermati/…
  • INVITARE (oltre a quanto sopra): politici locali, giornalisti, tv locali, radio locali,…
  • SPONSOR eventuali: possono sponsorizzare anche solo fornendo materiale (blocchi notes, manifesti, inviti, penne, badge, chiavette usb, pasti, coffee break, aperitivi, video streaming, registrazione e sbobinatura audio, regalo per i relatori,…)
    • il CINECA ha una infrastruttura già pronta per lo streaming (ma non Theora credo), si potrebbe sentire anche loro
  • SITO: Grafica, logo, materiale comunicazione, Programma di massima da subito, scheda di adesione, modalità per offrire sponsorship/patrocinio, come raggiungerci, Cloud con le keyword del convegno, …
  • PROGRAMMA: in via di formazione, ma oltre alla CfP aggiungerei molti spazi di dibattito e coinvolgimento dei partecipanti (non il solito convegno dove la gente parla e basta, direi almeno 50 speaker – 50 interventi dal pubblico. Possiamo prevedere uno sprint per qualcosa di grande interesse nazionale? La domenica un barcamp?

(note di Flavia Marzano: 1. Barcamp: sto collaborando alla preparazione del Barcamp Innovatori PA che si terrà a Roma il 13 Maggio: http://barcamp.org/InnovatoriPA. Perché qualcuno di voi non viene e mi aiuta a parlare di sofwtare libero e liberi saperi? Intanto iscrivetevi e dite la vs. 2. anche io preferisco che non sia il solito convegno! Suggerirei almeno per una sessione di far parlare solo 5 minuti i relatori e poi dibattito duro animato, se volete dalla sottoscritta. Se vi piace dovremmo trovare un tema su cui far convergere alcuni keynote e poi il dibattito. A me piacerebbe tantissimo fare un dibattito sui costi del software nella PA, portando dati, Meo ne ha parecchi, ma possiamo nel frattempo fare altri studi, e magari anche qualcuno del Governo (Brunetta?) che ci spieghi come mai non lo adottano viste le ristrettezze economiche del momento. Che ne dite? 3. CfP: che ne dite tra i temi della call metterci anche i DB? Magari una presentazione dei grandi Guru mondiali di Oracle, Postgress, Mysql… Di Postgress sono in grado di portare probabilmente Simon Riggs e forse anche l’ex architetto di Skype Hannu Krosing)

Nota importante: l’ordine delle persone/enti/aziende e’ puramente casuale.

Fonte: http://confsl.v2.cs.unibo.it/doku.php#confsl_2009

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.